Estetica

Intarsi: sono manufatti protesici che ricostruiscono il dente parzialmente nella zona occlusale/masticante.

 

Ai denti viene asportato uno strato minimo in modo che la preparazione sia estremamente conservativa e deve essere mantenuta a livello della porzione più superficiale del dente: lo smalto. Si possono costruire in diversi materiali: di silicato, ceramica e anche in composito.

Meno frequentemente si possono interessare anche le parti mesiali o distali. Il dente viene preparato asportando le parti cariate fino ad eliminare tutte le parti cosiddette molli. A questo punto attraverso l’intarsio si riporta il dente alla sua forma originale e alla sua naturale funzione.

Possono essere costruiti con zirconia, disilicato, ceramica e composito.

 

Faccette: sono sottili lamine di rivestimento che ricoprono la superficie vestibolare prevalentemente dei denti anteriori.